Il porco cerca di censurare questo sito in tutti i modi ! leggete

il porco stefano bardi gia per la seconda volta ha tentato di far censurare questo blog
la verita descritta nel blog lo fa imbarazzare parecchio quindi ogni giorno va e viene dai carabinieri di rosignano e dalla polizia postale di livorno dove lo trattano come  malato mentale cioè quello che è lui

questo blog nasce in risposta alle centinaia di insulti e diffamazioni sia in privato ma ancora di piu in pubblico e anche a tentativi di estorsione dello stalker delinquente stefano bardi , fatti ha decine e decine di persone
Non solo ingiurie e diffamazioni e atti persecutori ma lo stalker fa pure il reato di minaccia ogni ora e tentativi di estorsioni quotidiani che lui giustifica facendo il finto agnellino dicendo che chiede solo i soldi indietro

Alla polizia e carabinieri italiani dove il vigliacco si rivolge sempre per piangere dico:

Chi cazzo è stefano bardi che puo ingiuriare e minacciare pubblicamente tutti i giorni sia col suo nome ma anche con nomi rubati a altri e nessuno deve fiatare ? Bardi non è nessuno , anzi , è un invertebrato psicopatico , un sadico impotente , un leone da tastiera che lo stato italiano dovrebbe rinchiudere in manicomio
come vi permettete di censurare i molestati e i danneggiati da questo animale chiamato bardi e nello stesso tempo permettere a questa merda di fare pubblicamente stalking , molestie , diffamazione , minaccia di morte, ingiuria  , estorsione tutti i giorni inclusa la domenica e festivi ?
Abbiamo il diritto di replica e replicheremo fino a che bardi un bel giorno morira
Abbiamo diritto di replica alle porcate e fesserie che dice e che combina stefano bardi , in italia cè per fortuna la libertà di parola , non siamo in corea del nord

Condividi

Lascia un commento